RICEVUTE FISCALI / SCONTRINI ELETTRONICI

01 marzo 2019

Dopo la fattura elettronica è l’ora dello scontrino e della ricevuta.

 

Dal 1° luglio 2019, i soggetti di cui all’articolo 22 del DPR 633/1972 (che esercitano attività di commercio al minuto e assimilate), non tenuti all’emissione della fattura elettronica (salvo richiesta da parte del cliente) e con volume d’affari superiore a 400.000 euro saranno obbligati alla trasmissione dei corrispettivi in modalità telematica, con una novità che si estenderà a tutti i titolari di partita IVA dal 1° gennaio 2020.

 

Gli esercenti attività di commercio al minuto e assimilati dovranno in primo luogo  dotarsi  di registratori di cassa adeguati alla memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi. Tali strumenti hardware e software sono obbligatori per effettuare la memorizzazione e trasmissione dei corrispettivi in modalità sicura e inalterabile.

Queste apparecchiature, dette registratori telematici (RT) sono già state definite e regolamentati dal provvedimento dell’Agenzia delle Entrate del 28 ottobre 2016.

 

A fronte della spesa verrà riconosciuto anche un bonus fiscale: chi acquisterà un nuovo registratore di cassa nel 2019 e nel 2020, dotato delle tecnologie necessarie ad adempiere ai nuovi obblighi, potrà beneficiare di un credito d’imposta pari al 50,00 % della spesa fino ad un massimo di 250 euro; chi invece adatterà il dispositivo già in negozio, riceverà un contributo non superiore a 50,00 euro.

 

Il credito d’imposta può essere utilizzato in compensazione tramite il modello F24 a partire dalla prima liquidazione periodica dell’IVA successiva al mese a cui fa riferimento la fattura rilasciata per l’acquisto o l’adattamento del registratore di cassa.

 

 

_______________________________

 

Studio Professionale Aiassa

Dottori Commercialisti

G.A. / F.A. / A.A.

Archivio news

 

News dello studio

set10

10/09/2019

MANOVRA 2020 CAOS 2019

MANOVRA 2020 CAOS 2019

NOVITÀ  della MANOVRA 2020: MANCATA SEMPLIFICAZIONE FISCALE NOTE DELLO STUDIO SUL CAOS 2019 Il neo-Governo ha già abbozzato una proposta di manovra di bilancio per il 2020,

set6

06/09/2019

RICHIESTA RINVIO ISA

RICHIESTA RINVIO ISA

RIPORTIAMO L'INTERO COMUNICATO STAMPA DEL CONSIGLIO NAZIONALE DOTTORI COMMERCIALISTI COMUNICATO STAMPA DEL 3 SETTEMBRE 2019ISA, COMMERCIALISTI: “NON CONVINCE IL NO DEL MEF ALLA FACOLTATIVITA’”Miani:

ago13

13/08/2019

NUOVI CONTROLLI FINANZIARI

NUOVI CONTROLLI FINANZIARI

La presente circolare pone all’attenzione della clientela  un nuovo rischio di controllo derivante da segnalazioni finanziarie che le  Banche, le Poste Italiane SpA, gli Istituti di moneta

News

set16

16/09/2019

Revisore Legale: in arrivo corsi gratuiti e facilmente fruibili

Il Ministero dell’Interno, Dipartimento

set18

18/09/2019

Sciopero commercialisti: dal 2015 oltre 50 adempimenti in più

Dal 2015 ad oggi si contano oltre 50 adempimenti

set18

18/09/2019

Contratto di lavoro a termine: quando la deroga assistita non è ammessa

L’Ispettorato Nazionale del Lavoro è intervenuto