Proclamazione astensione collettiva dalle attività svolte dai Dottori Commercialisti e dagli Esperti Contabili

19 settembre 2019

Roma, 14 settembre 2019
Oggetto: Proclamazione astensione collettiva dalle attività svolte dai Dottori
Commercialisti e dagli Esperti Contabili
Le Associazioni nazionali dei commercialisti ADC – AIDC – ANC – ANDOC – SIC - UNAGRACO
- UNGDCEC – UNICO – FIDDOC in ossequio al codice di autoregolamentazione delle
astensioni collettive dalle attività dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili,
pubblicato nella Gazzetta Ufficiale n. 185 dell’11 agosto 2014, proclamano l’astensione
collettiva della categoria.
L’astensione avrà ambito nazionale.
Le motivazioni della proclamazione dell’astensione sono determinate da problematiche,
che, ormai da troppo tempo, ledono le prerogative professionali degli iscritti all’Ordine dei
Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili e procurano sistematico nocumento
all’attività svolta dagli stessi a favore dei contribuenti e del tessuto imprenditoriale del
Paese.
In particolare il mancato accoglimento da parte delle Istituzioni dell’istanza formulata per
la disapplicazione degli indici Isa per l’anno 2018, il perdurare della costante situazione di
caos ed il mancato rispetto dello Statuto del Contribuente, reso ancora più evidente
dall’emanazione del Decreto, pubblicato il 17 agosto G.U. con il quale sono state
introdotte ulteriori modifiche al sistema di calcolo degli ISA, in plateale violazione del
termine dei sessanta giorni previsto dallo Statuto stesso, minando ancora un volta i principi
che dovrebbero regolare i rapporti tra lo Stato e il Cittadino in materia tributaria.
Chiediamo pertanto
− la disapplicazione degli indici ISA o, in subordine, la loro applicazione facoltativa per
l’anno d’imposta 2018;
− la sistematica e formale consultazione della categoria dei Dottori Commercialisti e
degli Esperti Contabili e delle scriventi Sigle sindacali nella formulazione di norme e
procedure nelle materie di competenza della categoria professionale;
− una concreta semplificazione e riduzione degli adempimenti tributari;
− e comunque la rigida osservanza delle disposizioni dello Statuto del Contribuente, la
cui costante disapplicazione viola gravemente i diritti dei cittadini.
L’azione di protesta avrà ad oggetto le seguenti attività:
1) astensione per 2 (due) giorni dall’invio dei modelli F24 degli iscritti all’Ordine dei
Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili.
2) astensione dalla presenza in udienza per 8 (otto) giorni presso le Commissioni
Tributarie provinciali e regionali da parte degli iscritti all’Ordine dei Dottori
Commercialisti e degli Esperti Contabili.
Per quanto attiene all’attività di cui al suindicato punto 1) l’astensione avrà decorrenza
dalle ore 24:00 del giorno 29/09/2019 alle ore 24:00 del giorno 01/10/2019.
Per quanto attiene all’attività di cui al suindicato punto 2) l’astensione avrà decorrenza
dalle ore 24:00 del giorno 29/09/2019 alle ore 24:00 del giorno 07/10/2019.
Durante il periodo di astensione saranno comunque garantite le prestazioni indispensabili
di cui all’art. 5 del codice di autoregolamentazione vigente (1).
La proclamazione dell’astensione verrà comunicata ai soggetti interessati secondo le
modalità ed i termini prescritti dall’art. 2 comma 1 del Codice di autoregolamentazione
vigente (2).
Le scriventi Associazioni, nel rispetto di quanto previsto dall’art. 3 del Codice di
autoregolamentazione, si fanno carico di trasmettere e di diffondere a tutti gli iscritti
all’Ordine dei Dottori Commercialisti e degli Esperti Contabili documento atto a consentire
agli stessi di rendere apposita comunicazione preventiva alla propria clientela (3).
Le scriventi Associazioni si rendono disponibili ad un confronto volto a fornire ulteriori
precisazioni o ad apportare eventuali adeguamenti rispetto a quanto esposto con la
presente.

Con osservanza
ADC
f.to Vincenzo De Maggio
AIDC
f.to Andrea Ferrari
ANC
f.to Marco Cuchel
ANDOC
f.to Amelia Luca
FIDDOC
f.to Antonella La Porta
SIC
f.to Stefano Sfrappa
UNAGRACO
f.to Giuseppe Diretto
UNGDCEC
f.to Daniele Virgillito
UNICO
f.to Domenico Posca

Archivio news

 

News dello studio

dic10

10/12/2019

DICHIARAZIONE D’INTENTO DAL 1 GENNAIO 2020

DICHIARAZIONE D’INTENTO DAL 1 GENNAIO 2020

A partire dal prossimo 1° gennaio 2020 gli esportatori abituali non dovranno più  consegnare ai fornitori la dichiarazione d’intento e la copia della ricevuta telematica di trasmissione

nov18

18/11/2019

Commercialisti e avvocati rispondono al Procuratore nazionale antimafia

Commercialisti e avvocati rispondono al Procuratore nazionale antimafia

SI RIPRODUCE INTEGRALMENTE L'ARTICOLO DI EUTEKNE SULLA VICENDA. Levata di scudi di commercialisti e avvocati contro le recenti dichiarazioni di Federico Cafiero De Raho. Intervenendo la scorsa settimana

nov16

16/11/2019

Rivalutazione dei valori dei terreni e delle quote societarie.

Rivalutazione dei valori dei terreni e delle quote societarie.

La Legge di Bilancio 2020 prevede la riapertura  dei termini per la rivalutazione dei valori dei terreni e delle quote societarie.   La legge di Bilancio 2020 (attualmente atto

News